About Me

Mi chiamo Marianna Zampieri e sono una catographer o una gattografa, come uso definirmi, quindi fotografo gatti per passione, o meglio, fotografo per passione per i gatti. Tutto è cominciato quando ho adottato il mio gatto Arthur nel 2012, e volevo trovare un modo efficace per condividere ciò che io vedo in lui, quindi quale miglior modo se non attraverso le fotografie?

Arthur è e rimane ancora il mio modello preferito, ma in realtà amo fotografare tutti i gatti; ho una vera adorazione per loro, così orgogliosi, eleganti, selvaggi, li guardo sempre con la stessa ammirazione.

Caratteristica imprescindibile delle mie foto è la spontaneità; mi piace trovare la giusta ambientazione ma il gatto deve sentirsi libero di fare -o non fare!- ciò che più gli aggrada in quel momento.

Per cui ogni photo shooting è a sè, non ci sono regole; a volte in poco tempo riesco a ottenere ciò che mi ero immaginata, a volte no, a volte ci vuole un pò più di tempo perchè ne esca qualcosa di buono, ma sono sempre i gatti a dettare tempi e modi.

Quando però raggiungo il mio obbiettivo, è davvero un’emozione: assistere e poter immortalare con una foto il rapporto che c’è tra gatto e umano mi lascia sempre senza fiato.